Blog

Mindfulness:  ricchezza del presente, cammino verso il futuro La Mindfulness è un approccio consapevole all’esperienza. Tutto qui.  E’ molto semplice. Tuttavia non è facile.  Mindfulness è un termine inglese che in questo contesto si riferisce “a quella consapevolezza che sorge da un particolare modo di prestare attenzione al momento presente, intenzionalmente e in modalità non giudicante” (Jon Kabat-Zinn). La prospettiva della Mindfulness propone di allenare la nostra capacità di entrare in contatto intimo e profondo con l’esperienza, imparando a non reagire in modo automatico ad essa. Questo stato di presenza mentale è sempre più al centro dell’interesse della ricerca scientifica in medicina, nelle neuroscienze, in psicoterapia e in ambito educativo, ricerca che dà risultati stupefacenti.  Il programma MBSR, è un programma educativo, sviluppato dal prof. Jon Kabat-Zinn presso la Medical School, University of Massachusetts (USA) a partire dal 1979. Proposto in più di 700 ospedali negli Stati Uniti e in Europa…

Leggi tutto

Vuoi sapere qual è il tuo livello di consapevolezza? Ci sono diverse scale di autovalutazione, ti propongo questa, tradotta e validata in italiano. Se il tuo punteggio medio è tra 4 e 6 : Bravo! hai già un buon livello di attenzione e consapevolezza. Altrimenti ricorda che la consapevolezza si può allenare… Mindful Attention Awareness Scale  Istruzioni: Sotto vi è una raccolta di affermazioni sulla tua esperienza quotidiana.  Utilizzando la scala 1-6 si prega di indicare quanto frequentemente o raramente si verificano tali affermazioni.  Si prega di rispondere in base a ciò che rappresenta la tua reale esperienza anziché quello che pensi che debba essere.  Si prega di considerare ogni elemento a sé. La misurazione richiede circa 10 minuti di tempo per completarla. 1 = Quasi sempre ; 2 = Molto spesso; 3 = Frequente ; 4 = A volte; 5 = Raramente; 6= Quasi mai Mi capita di avere…

Leggi tutto

Come creare percorso di autoregolazione Adattato da Deb Dana, LCSW Noi attraversiamo diversi stati durante il giorno, il più delle volte il sistema si autoregola. Tuttavia, quando le condizioni sono particolari, come in questo periodo, il Sistema Nervoso potrebbe avere difficoltà ad autoregolarsi, e noi potremmo sentirci come sulle montagne russe delle emozioni. Ti propongo di avere un elenco di idee utili pronte per ogni stato del sistema nervoso. Ecco alcune domande che puoi porti per capire dove inserire ogni attività: • Questa idea sembra che potrebbe portare un dolce recupero di energia? Mettila in D. • Questa idea sembra che potrebbe aiutarmi a scaricare energia in modo organizzato e sicuro? Quindi inseriscila in S. Questa idea sembra che potrebbe aiutarmi ad assaporare e approfondire un’esperienza sicura, connessa o creativa? Quindi mettila in V. Una volta che inizi ad aggiungere idee al tuo menu, tienilo in un posto dove lo…

Leggi tutto

“quando sembra che niente mi venga in aiuto vado a osservare un tagliapietre che prende a martellate la sua pietra forse anche cento volte senza che compaia nemmeno una crepa. Poi, al centunesimo colpo, la pietra si spacca in due, e io so che non è stato grazie a quell’ultimo colpo, ma a tutti quelli prima” Jacob Riis Che ci piaccia o no, in quanto mammiferi, siamo fortemente condizionabili. Se siamo esposti a una ricompensa abbastanza a lungo, consolideremo quel comportamento anche se alla lunga sarà nocivo per noi. Pensate ad esempio al cane di Pavlov: è stato semplice insegnargli a salivare alla vista della luce rossa, perché per molte volte il suo cervello associava la ricompensa del cibo a quella luce rossa. Se per esempio mangiamo cioccolata dopo cena per un numero sufficiente di sere di seguito il nostro cervello ce la richiederà. Se ci lasciamo andare alla pigrizia…

Leggi tutto

Mindfulness:ricchezza del presente, cammino verso il futuro La Mindfulness è un approccio consapevole all’esperienza. Tutto qui. E’ molto semplice. Tuttavia non è facile. Mindfulness è un termine inglese che in questo contesto si riferisce “a quella consapevolezza che sorge da un particolare modo di prestare attenzione al momento presente, intenzionalmente e in modalità non giudicante” (Jon Kabat-Zinn). La prospettiva della Mindfulness propone di allenare la nostra capacità di entrare in contatto intimo e profondo con l’esperienza, imparando a non reagire in modo automatico ad essa. Questo stato di presenza mentale è sempre più al centro dell’interesse della ricerca scientifica in medicina, nelle neuroscienze, in psicoterapia e in ambito educativo, ricerca che dà risultati stupefacenti. Il programma MBSR, è un programma educativo, sviluppato dal prof. Jon Kabat-Zinn presso la Medical School, University of Massachusetts (USA) a partire dal 1979. Proposto in più di 700 ospedali negli Stati Uniti e in Europa…

Leggi tutto

In questi tempi senza precedenti, in qualità di MERAKI Mindfulness Team, sentiamo più che mai la necessità di rimanere in contatto con te come nostra Community o di conoscerti se sei nuovo. La nostra visione è sempre stata quella di sostenere l’essere umano e renderlo più felice. Vogliamo quindi portare ciò per cui abbiamo lavorato direttamente a casa tua. Non c’è mai stato momento più importante per praticare la presenza, l’accettazione e la riflessione. Riteniamo che sia essenziale supportarti in questo viaggio offrendo meditazione, pratiche di lavoro sul corpo e sessioni aperte. Nonostante siamo fisicamente isolati, non dobbiamo rimanere soli. I nostri meravigliosi insegnanti di alta qualità sono dedicati a servirti offrendo lezioni che accolgono le persone in tutti i livelli di esperienza, dal principiante all’avanzato. Ovunque tu sia, ti incontreranno nell’ambiente intimo di una lezione online dal vivo. Prenota il tuo ritiro di 3 giorni per ottenere il meglio…

Leggi tutto

Meditazione guidata per dormire meglio durante i giorni di isolamento sociale Il numero di ore che dormiamo ogni notte è in calo. Dalle 9 ore di sonno in media nel 1910 alle 7 ore scarse per l’adulto occidentale di oggi, è evidente una drastica riduzione delle ore di sonno. Per svegliarsi riposati, gli adulti richiedono tra le 7 e le 8 ore di sonno profondo. Inoltre durante questo periodo di isolamento sociale, a causa di molti fattori come il cambio di abitudini, la paura del contagio, l’ansia del futuro, l’incertezza economica, il bombardamento di informazioni e immagini a connotazione negativa, è inevitabile che la qualità del nostro sonno sia già cambiata. Anche se magari stiamo più a lungo nel letto potremmo non sentirci sufficientemente riposati, accusare stanchezza fisica o mentale al risveglio, o al contrario non avere mai voglia di andare a riposare, sentirci iperattivi e iper-reattivi, che vuol dire…

Leggi tutto

8 suggerimenti per iniziare a praticare Mindfulness La Mindfulness è una consapevolezza centrata sul presente e non giudicante. Con la pratica, scoprirai che puoi sentirti sempre più a tuo agio nella tua vita. Ti sentirai in pace, con la mente chiara e il cuore aperto. Questo permette una naturale connessione e intimità con gli altri. Esercitati quotidianamente, anche se per un breve periodo Andiamo a trovare regolarmente i nostri amici, no? Che si tratti di 5 minuti, 15 minuti o 45 minuti, ciò che conta di più è una pratica quotidiana. È utile avere un orario prestabilito, piuttosto che lasciarlo per quando lo sei “In vena”; e di esercitarsi in un luogo tranquillo, protetto e favorevole. 2. L’atteggiamento è tutto Il motivo principale per cui le persone abbandonano la meditazione è perché giudicano se stessi e come si stanno esercitando. Non trasformare la meditazione in un compito tra gli altri,…

Leggi tutto

COME STAI? Non intendo in generale, come stai proprio ADESSO? Durante questa quarantena, durante il periodo della Pandemia stiamo tutti male, chi più chi meno. E’ normale. Gli esseri umani sono esseri sociali, il che vuol dire non solo che abbiamo bisogno di connetterci socialmente gli uni con gli altri, ma anche che guardare gli altri ci dice come dobbiamo comportarci. E guardare gli altri di questi tempi fa un po’ paura: sono spaventati (come noi) e spaventanti (come noi).  Il nostro Sistema Nervoso, rilevando la minaccia si mette in allerta vigile: se ci fosse un pericolo imminente scatterebbero dei meccanismi istintivi atti a salvarci la vita (dall’attacco alla fuga alla morte apparente), se invece la minaccia non si trasforma in reale pericolo il Sistema torna alla normalità. Lineare. Sicuro. Millenario. Tuttavia può capitare che durante questo processo qualcosa si inceppi, e noi rimaniamo intrappolati in uno stato di allerta…

Leggi tutto

Il fulcro dell’insegnamento della mindfulness è l’attenzione al momento presente, ma si tratta un’attenzione speciale, che viene classicamente definita come attenzione non giudicante.

Leggi tutto

10/10